Sassuolo-Pescara, seconda giornata della Serie A TIM 2016/17 in programma Domenica 28 Agosto alle ore 20.45 al "Mapei Stadium" di Reggio Emilia

Sarà il Sig. Paolo Tagliavento della Sezione AIA di terni a dirigere la partita Sassuolo-Pescara, seconda giornata della Serie A TIM 2016/17 in programma Domenica 28 Agosto alle ore 20.45 al "Mapei Stadium" di Reggio Emilia. Assistenti sono stati designati il Sig. Gava di Conegliano e il Sig. Costanzo di Orvieto. Quarto Ufficiale il Sig. Passeri di Gubbio. Sono stati designati in qualità di arbitri di porta il Sig. Mariani di Aprilia e il Sig. Illuzzi di Molfetta.
sassuolocalcio.it

Calciomercato Sassuolo: arriva Ragusa dal Cesena, Ariaudo va al Frosinone

L’Unione Sportiva Sassuolo Calcio comunica di aver completato le seguenti operazioni di mercato:
  • RAGUSA Antonino ('90, attaccante): acquisito a titolo definitivo dall'A.C. Cesena
  • ARIAUDO Lorenzo ('89, difensore): ceduto a titolo definitivo al Frosinone Calcio

Fonte sassuolocalcio.it

Europa League: Sassuolo nel gruppo F

Si è svolto oggi, presso la sede dell' UEFA a Montecarlo e alla presenza dell'A.D. neroverde Giovanni Carnevali, il sorteggio per la definizione dei gironi di Europa League.
Il responso dell'urna ha visto il sassuolo inserito nel gruppo F insieme ad Athletic Club Bilbao (ESP), Genk (BEL) e Rapid Wien (AUT).
fonte: sassuolocalcio.it

Sorteggio Europa League, i 12 gironi

Sorteggio Europa League, i 12 gironi 
Girone A: Manchester United, Fenerbahce, Feyenoord, Zorya Luhansk
Girone B: Olympiacos, Apoel, Young Boys, Astana
Girone C: Anderlecht, Saint-Etienne, Magonza, Gabala
Girone D: Zenit, AZ, Maccabi Tel Aviv, Dundalk
Girone E: Viktoria Plzen, Roma, Austria Vienna, Astra Gurgiu
Girone F: Athletic Bilbao, Genk, Rapid Vienna, Sassuolo
Girone G: Ajax, Standard Liegi, Celta Vigo, Panathinaikos
Girone H: Shakthtar Donetsk, Braga, Gent, Konyaspor
Girone I: Schalke 04, Salisburgo, Krasnodar, Nizza
Girone J: Fiorentina, Paok, Slovan Liberec, Qarabag
Girone K: Inter, Sparta Praga, Southampton, Hapoel Beer Sheva
Girone L: Villarreal, Steaua Bucarest, Zurigo, Osmanlispor
in serieanews.com

U.21 Italia Calcio: Di Biagio ne convoca 3 del Sassuolo

(ANSA) - ROMA, 25 AGO - Mantenere il primato del girone, che vede l'Italia in testa con quattro punti di vantaggio sulla Slovenia e sei sulla Serbia. E' questo l'obiettivo dell'Under 21 per le due sfide casalinghe contro Serbia e Andorra, in programma venerdì 2 settembre, a Vicenza, e martedì 6 settembre a La Spezia. Il selezionatore Di Biagio ha convocato 25 azzurrini: spicca la presenza di tre giocatori del Sassuolo (Mazzitelli, Pellegrini e Berardi), impegnati stasera contro la Stella Rossa. Questi i convocati. Portieri: Cragno (Benevento), Meret (Spal), Scuffet (Udinese); difensori: Biraschi (Avellino), Calabresi (Brescia), Calabria (Milan), Caldara (Atalanta), Conti (Atalanta), Masina (Bologna), Murru (Cagliari), Romagna (Juventus); centrocampisti: Benassi (Torino), Cataldi (Lazio), Grassi (Napoli), Mazzitelli (Sassuolo); Pellegrini (Sassuolo), Verre (Pescara); attaccanti: Berardi (Sassuolo), Cerri (Spal), Di Francesco (Bologna), Garritano (Cesena), Monachello (Bari), Parigini (Chievo), Ricci (Roma), Rosseti (Lugano).

Sassuolo gonfia il petto. Grande soddisfazione per l'1-1 contro la Stella Rossa

Una soddisfazione immensa. Il pareggio di Belgrado tramuta in realtà il sogno della “cenerentola” Sassuolo, che vola ai gironi di UEFA Europa League dopo aver superato due turni preliminari. L’1-1 sul campo della Stella Rossa inorgoglisce Eusebio Di Francesco per l’obiettivo raggiunto, anche se per volume di gioco espresso la sua squadra meritava di vincere. E Domenico Berardi, al quinto gol in quattro partite nella competizione, si dice pronto a giocare ogni tre giorni.
Eusebio Di Francesco, allenatore Sassuolo
Peccato per il risultato, al di là dell'obiettivo raggiunto che è la cosa principale, per quello che la squadra ha messo il campo, per le energie spese e per le occasioni create potevamo raggiungere qualcosa in più. E' arrivato Alessandro Matri che questa sera ha avuto tante occasioni, mi auguro si sia tenuto i gol per le prossime occasioni. Si è mosso molto bene, ha capito che con il nostro gioco le occasioni per lui arrivano, ce ne sono state diverse: la prossima volta riuscirà a capitalizzarle al meglio. Ha retto anche abbastanza bene fisicamente, avevamo necessità di mettergli minuti nelle gambe.
Berardi avrei voluto gestirlo di più ma poi lui non ha mai smesso male di fare male agli avversari ed è ciò che voglio.
Adesso la testa va al Pescara, non sarà facile, come si è visto nella loro partita contro il Napoli. Prima di tutto ci serve recuperare energie. Questa Europa ce la siamo guadagnata sul campo, significa che ci arriviamo al momento giusto, ce la siamo giocati alla grande, la nostra mentalità non cambierà, neanche in Europa. Non mi interessa chi affronteremo, ci prepareremo e li affronteremo.
Domenico Berardi, attaccante Sassuolo
Ci tenevamo all'impresa, venivamo dall’ottimo risultato dell'andata, adesso ci prepariamo per la prossima. E' un obiettivo importante, ai gironi ce la giocheremo come abbiamo fatto fino ad ora. Non so se sono un leader, cerco di dare il massimo, mi alleno al 100% in settimana e provo a dare il massimo in campo. Devo continuare così. Giocheremo ogni tre giorni ma per me non è un problema, mi piace questo sport, giocare non è affatto un problema.

Palermo-Sassuolo 0-1

Inizia al meglio la Serie A TIM 2016/17 dei neroverdi! Il Sassuolo espugna il Barbera di Palermo: decide il rigore conquistato da Gregoire Defrel e realizzato da Domenico Berardi al 30’.

IL TABELLINO
Palermo-Sassuolo 0-1
Marcatori: 30' rig. Berardi (S)
PALERMO: Posavec; Rajkovic, Vitiello (81' Embalo), Cionek; Rispoli, Gazzi, Hiljemark, Aleesami; Balogh (56' Nestorovski), Bentivegna (68' Sallai), Quaison.
A disp: Fulignati, Marson, Goldaniga, Andelkovic, Gonzalez, Pezzella, Chochev, Jajalo, Lo Faso.
All. Davide Ballardini
SASSUOLO: Consigli; Gazzola, Antei, Acerbi, Peluso; Mazzitelli (72' Biondini), Magnanelli, Sensi; Berardi, Defrel (74' Falcinelli), Politano (84' Adjapong).
A disp: Pegolo, Pomini; Cannavaro, Letschert, Lirola, Sbrissa, Trotta, Matri.
All. Eusebio Di Francesco
Arbitro: Pairetto di Nichelino
Assistenti: Di Liberatore di Teramo  - Vivenzi di Brescia
IV Ufficiale: Giallatini di Roma 2
Addizionali di porta: Valeri di Roma 2 - Sacchi di Macerata
Note: Mazzitelli (S), Sensi (S), Quaison (P), Biondini (S), Consigli (S). Al 90' espulso Rajkovic (P) per doppia ammonizione.
sassuolocalcio.it

Preliminari Europa League, Sassuolo batte Stella Rossa Belgrado 3-0

Il Sassuolo batte la Stella Rossa di Belgrado 3-0 nell'andata dei playoff di Europa League, disputata al Mapei Stadium di Reggio Emilia.

Il tabellino
Sassuolo (4-3-3): Consigli 6, Gazzola 7, Cannavaro 7, Acerbi 6.5, Peluso 6; Duncan 6, Magnanelli 7, Biondini 7; Berardi 7 (24' st Falcinelli 6), Defrel 6 (dal 32' st Trotta s.v.), Politano 7.5 (39' st Sensi sv) (Pegolo, Antei, Mazziteli, Letschert). All.: Di Francesco 7.5
Stella Rossa Belgrado (4-2-3-1): Kahriman 5.5, Cvetkovic 5.5 Le Tallec 5, Phibel 5.5, Ristic 5.5; Poletanovic 5.5, Donald 6; Mouche 5 (25' st Srnic sv) Katai 6, Ruiz 5,5 (12' st. Plavsic 5.5); Vieira 5 (39' st Sikimic sv) (Supic, Petkovic, Lukovic, Rendulic). All.: Bozovic 5
Arbitro: Gozubuyuk (Ola) 6.5
Reti:  17' Berardi, 41' Politano; nel st 24' Defrel
Angoli: 6 a 4 per la Stella Rossa
Recupero: 1' e 3'
Ammoniti: Cvetkovic, Cannavaro, Plavsic per gioco scorretto.
Spettatori 6.861, incasso 92.434 euro
** I GOL
- 17' pt: su tiro di Politano il pallone rimbalza sui due pali e torna in area, dove Berardi è pronto a deviarlo in rete.
- 41' pt: Politano raccoglie in area un assist di Berardi e raddoppia battendo Kahriman all'angolino basso di sinistra.
- 24' st: Falcinelli imbocca in area Defrel che di prima infila ancora la porta.
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Sassuolo-Stella Rossa: "Porteremo avanti la nostra idea di gioco"


 (askanews) - "La partica di domani abbiamo avuto tutto il tempo di prepararla e l'affronteremi nel migliore dei modi, al di là di chi abbiamo di fronte, dal blasone e spessore importante. La Stella Rossa ha attaccanti di qualità, pericolosi in area". E' un Eusebio Di Francesco determinato quello che parla alla vigilia del playoff di Europa League tra il suo Sassuolo e la Stella Rossa. Il tecnico neroverde poi interviene anche sul mercato e sul neoacquisto Matri: "Del mercato non mi interessa, io mi occupo della partita, posso dire solo che il terzino destro è arrivato, si chiama Lirola è giovane ma non mi interessa, se è forte, gioca. Letschert è poco conosciuto ma diventerà fortissimo. Ma ora sono concentrato sulla partita. Matri invece non è convocato per questo match".
Poi Di Francesco si sofferma anche sull'aspetto psicologico: "Siamo andati a Lucerna nel turno scorso senza conoscere la nostra condizione fisica ora noi porteremo rispetto per gli avversari ma portiamo avanti la nostra idea di gioco, anche in Europa. Noi vogliamo passare il turno, punto, al di là dell'avere esperienza in Europa o meno. Se fanno i preliminari vuol dire che hanno dimostrato di valere i preliminari, noi siamo i sesti del campionato italiano, ce la giocheremo alla grande, sapendo che ci sono un'andata e un ritorno. Domani giocheremo per vincere, come sempre, dobbiamo approfittare del fattore campo". "Dell'avversario non ho paura, ho paura di noi stessi, penso a preparare prima loro al di là di chi affrontiamo" conclude il tecnico neroverde.

Sogno di una notte di mezz’estate, un sogno proibito che ha il sapore dell’impresa. Il Sassuolo sfida la Stella Rossa nel playoff di Europa League per continuare ad alimentare le proprie ambizioni....


Sogno di una notte di mezz’estate, un sogno proibito che ha il sapore dell’impresa. Il Sassuolo sfida la Stella Rossa nel playoff di Europa League per continuare ad alimentare le proprie ambizioni. «Abbiamo poca esperienza, ma vogliamo passare il turno - sottolinea il tecnico degli emiliani Eusebio Di Francesco - abbiamo avuto il tempo per prepararci e affrontare questo impegno nel migliore dei modi. La Stella Rossa ha attaccanti di qualità, sono molto forti in area di rigore e gioca con il 4-2-3-1 come tante squadra in Italia. Se loro affrontano i preliminari come noi - aggiunge - significa che hanno dimostrato di meritare questa fase di Europa League. Non abbiamo paura, noi siamo arrivati sesti nella nostra serie A e ce la giocheremo alla grande. Proveremo a vincere subito perché anche a livello ambientale di aspetta un ritorno complicato. Sarà importante fare gol senza subirne - conclude - noi crediamo nelle nostre possibilità».
Calcio d’inizio alle ore 20.45 al Mapei Stadium di Reggio Emilia, il ritorno è in programma il 25 agosto a Belgrado: chi passa il turno accede alla fase a gironi.
Il Tempo

Sassuolo-Stella Rossa, Di Francesco: "Al Mapei Stadium vogliamo vincere"

C'è grande attesa in casa Sassuolo. Domani sera appuntamento con la storia al Mapei Stadium, in programma la gara d'anda dei playoff di Europa League contro i serbi della Stella Rossa.
DI FRANCESCO — Nella conferenza della vigilia, il tecnico dei neroverdi Eusebio Di Francesco si è detto pronto alla grande sfida: "Ci siamo preparati bene a questa gara, ho visto grande voglia e concentrazione nei miei uomini. Vogliamo passare il turno e per farlo dovremo sfruttare il fattore campo, provando a vincere domani. Magari non facendo segnare gli avversari".
STELLA ROSSA — "La Stella Rossa è un avversario di blasone che rispettiamo - ha continuato Di Francesco - Si schiereranno con un 4-2-3-1, il loro punto di forza è l'attacco. Ma ciò non vuol dire che snatureremo la nostra idea di gioco: In fondo siamo la squadra che nell'ultimo campionato è arrivata sesta, non dobbiamo avere paura".
PREVENZIONE — Un dispositivo di sicurezza composto da 350-400 unità delle forze dell'ordine, attive dalla 7 di domani mattina fino alle 7 di venerdì 19, con agenti di Polizia e steward provenienti anche dalla Serbia; una ordinanza che vieterà la vendita di alcol dalle 14. Chiusura del centro commerciale i Petali e del parco Aquatico, in quanto collegati direttamente al Mapei Stadium. Queste le principali caratteristiche del piano di prevenzione messo in campo dal tavolo per l'ordine e la sicurezza pubblica in vista di Sassuolo-Stella Rossa. I tifosi serbi sono in arrivo a Reggio già da oggi pomeriggio, ma la giornata a massimo rischio per l'arrivo di ultras è quella di domani. Venduti 1.060 biglietti agli ospiti.
Gasport

Calciomercato: il Sassuolo ingaggia Alessandro Matri dal Milan!


L’Unione Sportiva Sassuolo Calcio comunica di aver completato la seguente operazione di mercato:
  • MATRI Alessandro ('84, attaccante): acquisito a titolo definitivo dall'A.C. Milan
Il nuovo attaccante neroverde sarà presentato ai media nei prossimi giorni. 
fonte: sassuolocalcio.it


Calcio, Europa League: Sassuolo-Stella Rossa, le probabili formazioni

E’ arrivato il momento della verità per il Sassuolo. Gli uomini di Di Francesco vogliono dimostrare di essere pronti per affrontare una competizione europea a viso aperto ma c’è da superare l’ultimo scoglio, quello del play off di Europa League che ha sorteggiato i neroverdi con i serbi della Stella Rossa. L’andata si giocherà il 18 agosto al Mapei Stadium alle ore 20:45, la Stella Rossa è retrocessa in Europa League in seguito all’eliminazione ad opera dei bulgari del Ludogorets. Ostacolo quindi ostico ma non impossibile per Berardi e compagni che probabilmente partono con i favori del pronostico ma sarà necessario imporsi con un risultato soddisfacente per affrontare poi il 25 agosto la bolgia del Marakana con più tranquillità. Ecco le probabili scelte dei due tecnici, Eusebio di Francesco e Miodrag Bozovic.
Le probabili formazioni
Sassuolo (4-3-3): Consigli; Gazzola, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Sensi, Magnanelli, Duncan; Politano, Defrel, Berardi
All.Di Francesco
Stella Rossa (3-4-2-1): Kahriman; Rendulic, Cvetkovic, Phibel; Srnic, Le Tallec, Donald, Ibanez; Katai, Mouche; Kanga
All.Bozovic

SASSUOLO-STELLA ROSSA: arbitra l'olandese Serdar Gözübüyük

Sarà il Sig. Serdar Gözübüyük (NED) a dirigere la partita Sassuolo-Stella Rossa, gara di andata dei play-off di Europa League, in programma Giovedì 18 Agosto alle ore 20.45 presso il Mapei Stadium di Reggio Emilia.
Assistenti sono stati designati il Sig. Davie Goossens (NED) e Bas van Dongen (NED). Quarto Ufficiale il Sig. Dennis Higler (NED). Saranno presenti in qualità di Delegato Uefa il Sig. Jean-François Crucke (BEL) e di Osservatore Arbitro il Sig. Peter Fröjdfeldt (SWE).
sassuolocalcio.it

Balotelli si propone al Sassuolo. Ma Di Francesco vuole altro

Nuova puntata dell'estate di Mario Balotelli: nelle ultime ore, l'ex attaccante del Milan si è proposto al Sassuolo. Una possibilità che non riscalda affatto Di Francesco che, per il suo nuovo progetto, cerca sì due attaccanti (uno centrale, dove piace Matri, e uno esterno per sostituire Sansone), ma dal profilo nettamente diverse da Mario.
FREDDINI — Così, dopo essersi offerto all'Ajax e al Napoli (dove ha incassato due no), Mario Balotelli si propone anche al Sassuolo. La prima risposta degli emiliani è stata piuttosto freddina, quindi appare davvero difficile che nella prossima stagione Mario possa indossare la maglia neroverde. Resta invece calda la pista-Chievo: i veneti stanno provando ad ottenere un prestito dal Liverpool e a convincere l'attaccante.
 Gasport 

Il Sassuolo ci prova per Saponara

©Getty Images

Dopo la convincente vittoria con il Lucerna, il Sassuolo è atteso al doppio confronto con la Stella Rossa per provare a centrare una prima storica qualificazione alla prossima Europa League. In attesa del verdetto del campo, la formazione neroverde si fa sentire anche in sede di mercato e, secondo quanto riferito da 'Sky Sport', gli emiliani avrebbero avanzato un'importante offerta all'Empoli per aggiudicarsi Riccardo Saponara. Al momento la proposta della società emiliana è ferma ad 8 milioni di euro, una cifra che non risponde però alle richieste dei toscani. Nelle prossime ore, comunque, le parti si incontreranno nuovamente per trattare.
sportal.it

SASSUOLO-STELLA ROSSA: PAURA HOOLIGANS A REGGIO EMILIA



“Se non volete rischiare, chiudete i negozi”. Un messaggio emblematico dell’alta tensione che si respira quello diramato da Confcommercio a Reggio Emilia, in vista della partita di giovedì prossimo al Mapei Stadium tra il Sassuolo e la Stella Rossa di Belgrado. La squadra ospite, oltre a un blasone di buon livello, porta con sé in dote anche una tifoseria tra le più animose d’Europa. E allora l’associazione dei commercianti mette in guardia i propri associati.

E’ la presidente provinciale di Reggio di Confcommercio, Donatella Prampolini, a veicolare il messaggio tramite il suo profilo Facebook: “Per garantire l'ordine pubblico e non mettere a repentaglio persone e attività – scrive – i negozianti in zona stadio sono invitati a riflettere sull'opportunità di tenere chiuse le attività commerciali nell'intera giornata del 18 agosto”. “Siamo consapevoli – aggiunge Prampolini – di chiedere uno sforzo economico importante in questo difficile momento, soprattutto per le attività stagionali, ma l'appello è frutto di una serie di valutazioni che ci portano a pensare che il rischio di tenere aperte le attività in queste circostante sia troppo elevato”.
Per i tifosi ospiti sarà riservato uno spazio in prossimità della zona Fiera: l'area sarà rifornita dei beni e dei servizi di prima necessità e la società di trasporto Seta metterà a disposizione navette dedicate al trasporto dei tifosi nella zona stadio. Probabile venga anche adottata una ordinanza anti-alcool.
tvqui.it

SASSUOLO-LUZERN: sono 21 i convocati neroverdi

In vista del match con l'F.C. Luzern, 3° turno preliminare di UEFA Europa League in programma al Mapei Stadium alle ore 20.30, mister Eusebio Di Francesco ha convocato i seguenti calciatori:

PORTIERI
  • 1 Alberto POMINI
  • 47 Andrea CONSIGLI
  • 79 Gianluca PEGOLO
DIFENSORI
  • 5 Luca ANTEI
  • 13 Federico PELUSO
  • 15 Francesco ACERBI
  • 20 Pol LIROLA
  • 23 Marcello GAZZOLA
  • 28 Paolo CANNAVARO
  • 39 Cristian DELL'ORCO
CENTROCAMPISTI
  • 4 Francesco MAGNANELLI
  • 8 Davide BIONDINI
  • 12 Stefano SENSI
  • 22 Luca MAZZITELLI
  • 32 Alfred DUNCAN
ATTACCANTI
  • 9 Diego FALCINELLI
  • 10 Nicola SANSONE
  • 11 Gregoire DEFREL
  • 16 Matteo POLITANO
  • 25 Domenico BERARDI
  • 29 Marcello TROTTA
Su SassuoloChannel è online la conferenza stampa di Mister Di Francesco e del difensore neroverde Federico Peluso.
sassuolocalcio.it

Conferenza stampa di presentazione del Trofeo TIM 2016, in programma martedì 2 agosto alle ore 12.00 presso la Sala Rossa del Municipio di Reggio Emilia

TROFEO TIM 2016


Martedì 2 agosto alle ore 12.00

Sala Rossa del Municipio di Reggio Emilia

Piazza Prampolini, 1

Reggio Emilia


Interverranno:


  • Mauro Rozzi – Responsabile Politiche Sportive Comune di Reggio Emilia
  • Giovanni Carnevali – Amministratore Delegato U.S. Sassuolo Calcio
  • Antonio Santa Maria – Direttore Generale Master Group Sport
  • Eusebio Di Francesco – Allenatore U.S. Sassuolo Calcio
  • Cristiano Habetswallner - Responsabile Sponsorship Telecom Italia