giovedì 31 agosto 2017

F1: Italia, Hamilton promette battaglia

(ANSA) - MONZA, 31 AGO - "Il mio obiettivo è vincere, ridurre quei punti di vantaggio di cui Sebastian Vettel gode dall'inizio dell'anno: è troppo tempo che lo vedo sorridere, voglio togliergli il sorriso dalla faccia". Lewis Hamilton si presenta a Monza piuttosto combattivo e assicura di non sentirsi nella tana del nemico, anche se una bordata di fischi lo ha accolto quando si è affacciato dai box. "Mi è capitato molti anni fa, ma da quattro o cinque mi sento sempre ben accolto, come a casa. Metà dei tifosi sono della Ferrari e tutti mi dicono 'Devi venire da noi'. Io rispondo solo ringraziando, è un complimento", ha sorriso il pilota inglese della Mercedes sostenendo che il rinnovo di contratto di Vettel con la Ferrari "non ha cambiato molto" per il suo futuro: "Ho in programma di prolungare con il mio team. Ho ancora un anno di contratto, non c'è fretta ma ho chiarito di non voler valutare altre opzioni.
    Anzi il rinnovo di Vettel renderà ancora più facile la mia decisione per i 5-6 anni che mi restano da pilota".
   
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Nessun commento:

Posta un commento