Sassuolo-Pescara, seconda giornata della Serie A TIM 2016/17 in programma Domenica 28 Agosto alle ore 20.45 al "Mapei Stadium" di Reggio Emilia

Sarà il Sig. Paolo Tagliavento della Sezione AIA di terni a dirigere la partita Sassuolo-Pescara, seconda giornata della Serie A TIM 2016/17 in programma Domenica 28 Agosto alle ore 20.45 al "Mapei Stadium" di Reggio Emilia. Assistenti sono stati designati il Sig. Gava di Conegliano e il Sig. Costanzo di Orvieto. Quarto Ufficiale il Sig. Passeri di Gubbio. Sono stati designati in qualità di arbitri di porta il Sig. Mariani di Aprilia e il Sig. Illuzzi di Molfetta.
sassuolocalcio.it

Calciomercato Sassuolo: arriva Ragusa dal Cesena, Ariaudo va al Frosinone

L’Unione Sportiva Sassuolo Calcio comunica di aver completato le seguenti operazioni di mercato:
  • RAGUSA Antonino ('90, attaccante): acquisito a titolo definitivo dall'A.C. Cesena
  • ARIAUDO Lorenzo ('89, difensore): ceduto a titolo definitivo al Frosinone Calcio

Fonte sassuolocalcio.it

Europa League: Sassuolo nel gruppo F

Si è svolto oggi, presso la sede dell' UEFA a Montecarlo e alla presenza dell'A.D. neroverde Giovanni Carnevali, il sorteggio per la definizione dei gironi di Europa League.
Il responso dell'urna ha visto il sassuolo inserito nel gruppo F insieme ad Athletic Club Bilbao (ESP), Genk (BEL) e Rapid Wien (AUT).
fonte: sassuolocalcio.it

Sorteggio Europa League, i 12 gironi

Sorteggio Europa League, i 12 gironi 
Girone A: Manchester United, Fenerbahce, Feyenoord, Zorya Luhansk
Girone B: Olympiacos, Apoel, Young Boys, Astana
Girone C: Anderlecht, Saint-Etienne, Magonza, Gabala
Girone D: Zenit, AZ, Maccabi Tel Aviv, Dundalk
Girone E: Viktoria Plzen, Roma, Austria Vienna, Astra Gurgiu
Girone F: Athletic Bilbao, Genk, Rapid Vienna, Sassuolo
Girone G: Ajax, Standard Liegi, Celta Vigo, Panathinaikos
Girone H: Shakthtar Donetsk, Braga, Gent, Konyaspor
Girone I: Schalke 04, Salisburgo, Krasnodar, Nizza
Girone J: Fiorentina, Paok, Slovan Liberec, Qarabag
Girone K: Inter, Sparta Praga, Southampton, Hapoel Beer Sheva
Girone L: Villarreal, Steaua Bucarest, Zurigo, Osmanlispor
in serieanews.com

U.21 Italia Calcio: Di Biagio ne convoca 3 del Sassuolo

(ANSA) - ROMA, 25 AGO - Mantenere il primato del girone, che vede l'Italia in testa con quattro punti di vantaggio sulla Slovenia e sei sulla Serbia. E' questo l'obiettivo dell'Under 21 per le due sfide casalinghe contro Serbia e Andorra, in programma venerdì 2 settembre, a Vicenza, e martedì 6 settembre a La Spezia. Il selezionatore Di Biagio ha convocato 25 azzurrini: spicca la presenza di tre giocatori del Sassuolo (Mazzitelli, Pellegrini e Berardi), impegnati stasera contro la Stella Rossa. Questi i convocati. Portieri: Cragno (Benevento), Meret (Spal), Scuffet (Udinese); difensori: Biraschi (Avellino), Calabresi (Brescia), Calabria (Milan), Caldara (Atalanta), Conti (Atalanta), Masina (Bologna), Murru (Cagliari), Romagna (Juventus); centrocampisti: Benassi (Torino), Cataldi (Lazio), Grassi (Napoli), Mazzitelli (Sassuolo); Pellegrini (Sassuolo), Verre (Pescara); attaccanti: Berardi (Sassuolo), Cerri (Spal), Di Francesco (Bologna), Garritano (Cesena), Monachello (Bari), Parigini (Chievo), Ricci (Roma), Rosseti (Lugano).

Sassuolo gonfia il petto. Grande soddisfazione per l'1-1 contro la Stella Rossa

Una soddisfazione immensa. Il pareggio di Belgrado tramuta in realtà il sogno della “cenerentola” Sassuolo, che vola ai gironi di UEFA Europa League dopo aver superato due turni preliminari. L’1-1 sul campo della Stella Rossa inorgoglisce Eusebio Di Francesco per l’obiettivo raggiunto, anche se per volume di gioco espresso la sua squadra meritava di vincere. E Domenico Berardi, al quinto gol in quattro partite nella competizione, si dice pronto a giocare ogni tre giorni.
Eusebio Di Francesco, allenatore Sassuolo
Peccato per il risultato, al di là dell'obiettivo raggiunto che è la cosa principale, per quello che la squadra ha messo il campo, per le energie spese e per le occasioni create potevamo raggiungere qualcosa in più. E' arrivato Alessandro Matri che questa sera ha avuto tante occasioni, mi auguro si sia tenuto i gol per le prossime occasioni. Si è mosso molto bene, ha capito che con il nostro gioco le occasioni per lui arrivano, ce ne sono state diverse: la prossima volta riuscirà a capitalizzarle al meglio. Ha retto anche abbastanza bene fisicamente, avevamo necessità di mettergli minuti nelle gambe.
Berardi avrei voluto gestirlo di più ma poi lui non ha mai smesso male di fare male agli avversari ed è ciò che voglio.
Adesso la testa va al Pescara, non sarà facile, come si è visto nella loro partita contro il Napoli. Prima di tutto ci serve recuperare energie. Questa Europa ce la siamo guadagnata sul campo, significa che ci arriviamo al momento giusto, ce la siamo giocati alla grande, la nostra mentalità non cambierà, neanche in Europa. Non mi interessa chi affronteremo, ci prepareremo e li affronteremo.
Domenico Berardi, attaccante Sassuolo
Ci tenevamo all'impresa, venivamo dall’ottimo risultato dell'andata, adesso ci prepariamo per la prossima. E' un obiettivo importante, ai gironi ce la giocheremo come abbiamo fatto fino ad ora. Non so se sono un leader, cerco di dare il massimo, mi alleno al 100% in settimana e provo a dare il massimo in campo. Devo continuare così. Giocheremo ogni tre giorni ma per me non è un problema, mi piace questo sport, giocare non è affatto un problema.