Basket: Messina,"aggressivi con Tunisia"

(ANSA) - TORINO, 3 LUG - "Non dovremo dare alla Tunisia quel secondo in più per fare ciò di cui sono capaci". Servirà la miglior Italia - è il monito del ct azzurro Ettore Messina - domani sera alle 21 al PalaAlpitour di Torino nell'esordio contro la Tunisia nel torneo pre-Olimpico che assegna un posto per i Giochi di Rio. "Non dobbiamo dargli la possibilità di palleggiare, tirare, passare - ha aggiunto il tecnico azzurro - La differenza è atletica e può diventare tecnica. Sono una squadra che gioca insieme da tempo, dovremo attaccarla nei loro giocatori principali. Sarà importante mantenere ritmo partita e atteggiamento aggressivo". Resta incerta la presenza di Marco Belinelli, bloccato da una frattura all'osso mascellare: "Marco domani avrà una visita di controllo per avere l'ok definitivo: c'è stata disponibilità enorme, lui fin dal primo giorno mi ha detto di voler giocare. E' sulla strada giusta".
ansa

Francia-Islanda 5-2, Bleus in semifinale

 Una Francia super mette fine alla favola Islanda e si qualifica a suon di gol per la semifinale di Euro 2016, dove incontrerà la Germania, giovedi' 7 a Marsiglia.
    Sotto una pioggia battente, fibisce 5-2, con i Bleus che azzeccano 45' perfetti chiusi sul 4-0 e con la qualificazione già assicurata. Le assenze di Rami e Kantè non pesano e Deschamps trova le risposte che cercava, soprattutto da Paul Pogba protagonista di una prova eccellente, condita anche da un splendido gol di testa. Per la favola Islanda c'è almeno l'onore delle armi, dopo un primo tempo davvero sconclusionato: nella ripresa Lagerback sistema un po' le cose e trova almeno le reti di Sightorsson e B.Bjarnason che rendono meno amaro l'addio al torneo. Primo tempo straripante dei 'galletti', a segno con Giroud dopo 12' (per lui doppietta col gol al 9' del st), Pogba (19'), Payet (43') e Griezmann (45'), neo capocannoniere del torneo.
ansa

Tour: Sagan vince e prende maglia gialla

Il campione del mondo Peter Sagan (Tinkoff) ha vinto in volata la seconda tappa del Tour de France, la Saint Lo-Cerbourg en Cotentin di 183 km, conquistando anche la maglia gialla di leader che stamattina indossava il britannico Mark Cavendish. Lo slovacco ha battuto sul traguardo il francese Julian Alaphilippe e lo spagnolo Alejandro Valverde.
ansa