Champions: Juve-Bayern Monaco 2-2, bianconeri di rimonta e di cuore

Una Juventus di coraggio e di cuore impatta 2-2 con il Bayern Monaco nella gara di andata degli Ottavi di Champions League. I bavaresi in vantaggio di due gol si sono fatti rimontare e hanno anche rischiato di uscire sconfitti dopo un primo tempo praticamente perfetto. Match molto intenso soprattutto nella ripresa.
I gol hanno la firma di Muller e Robben per il Bayern e diDybala e Sturaro per i bianconeri. Nell'altro match della serata il Barcellona ha battuto 2-0 l'Arsenal in trasferta grazie a una doppietta di Messi, il primo su assist di Neymar e il secondo su rigore.
Dybala "Col cuore del 2/o tempo possiamo farcela"  - "Eravamo consapevoli che sarebbe stata una gara molto difficile, però ci siamo fatti rispettare qui in casa nostra, abbiamo messo cuore e anima e siamo riusciti a pareggiare. Nel primo tempo abbiamo concesso troppo e se fai così loro prima o poi il gol te lo fanno. Nella ripresa abbiamo alzato il baricentro e siamo riusciti a segnare due gol". Così l'attaccante della Juventus Paulo Dybala ai micorfoni di 'Premium' dopo il match di Champions contro il Bayern. "Sicuramente sarà difficile passare il turno - aggiunge - andremo in uno stadio in cui pochissimi vincono ma sappiamo che con il cuore che abbiamo messo nel secondo tempo possiamo farcela".
Allegri "Difficile ma ci crediamo, basterà vincere"  - "Per passare il turno bisogna vincere una partita, non l'abbiamo fatto in casa, dovremo cercare di farlo a Monaco". Massimiliano Allegri ci crede e dopo il pareggio in rimonta contro il Bayern spiega che a Monaco di Baviera non sarà già tutto scritto. Alla qualificazione "ci crediamo - aggiunge a 'Premium' - perché è normale farlo, sappiamo che è un ottavo difficile ma prima della gara di ritorno dovremo pensare al campionato e alla Coppa Italia. Questo pareggio ci darà molta fiducia per il finale di stagione". "La squadra ha fatto una bella partita - le sue parole nel dopo match - dobbiamo ripartire dalla ripresa ma rivedere il primo tempo, dove nonostante loro abbiano fatto meglio abbiamo avuto delle situazioni importanti. Dovevamo essere più bravi a sfruttare gli spazi che ci hanno concesso. Nel secondo tempo siamo stati più spregiudicati e siamo stati premiati. Dobbiamo avere molta più consapevolezza nei nostri mezzi, soprattutto in dietro". La scelta decisiva di inserire Sturaro? "Khedira rientrava da un infortunio e aveva calato il ritmo - spiega il tecnico - Sturaro poteva darci vivacità e poi avevamo bisogno dei suoi inserimenti. Ha fatto bene, così come sono entrati con il giusto spirito sia Morata che Hernanes, che negli ultimi tempi era stato criticato. In questi ultimi mesi tutti ci saranno utili.
Guardiola "Grande Bayern, qualificazione aperta" - "Loro hanno avuto tre occasioni da gol e ne hanno fatti due. Non potevamo pretendere di venire qui a Torino a dominare per 90 minuti, senza far mai tirare la Juve. Alla fine conta solo il risultato, si parla solo del 2-2 finale ma abbiamo fatto una grandissima partita". Così l'allenatore del Bayern Monaco Josep Guardiola a 'Mediaset Premium' dopo il 2-2 allo Juventus Stadium. "Abbiamo tenuto la palla - le sue parole - abbiamo cercato di attaccare il meglio possibile. La qualificazione è aperta ma questo lo sapevo già anche prima della gara. E' normale avere delle difficoltà quando vieni a giocare in questo stadio meraviglioso, non potevamo pensare di venire qui vincere 7-0 e non far passare mai il centrocampo agli avversari. Credo che la gente alla fine si sia divertita". Poi una battuta sul suo futuro: "Giocatori distratti dal fatto che io me ne andrò a fine anno? Non lo so, dovresti chiederlo a loro, però mi sembra che oggi abbiano corso anche se la questione fisica è l'ultima alla quale penso".
ansa

Schumacher jr con nuovo team al Misano World Circuit. Figlio del campione del mondo disputerà prossima stagione in F4

Due giorni di prove per Mick Schumacher al "Misano World Circuit" con il suo nuovo Team Prema. Il figlio 16enne del sette volte campione del mondo di F.1 disputerà la prossima stagione in Formula 4 dopo la precedente esperienza nella serie Adac, dove ha ben figurato con una vittoria e un podio. Lo riferisce una nota del circuito. In queste settimane - aggiunge la nota - numerosi team di Formula 4 stanno provando in vista della stagione che vedrà quindi in gara anche il giovane talento tedesco che in Prema affiancherà Juan Manuel Correa e Juri Vips. Il prossimo appuntamento in pista al "Mwc Marco Simoncelli", dopo queste settimane di test, sarà per il "Blancpain Sprint Series" in programma dall'8 al 10 aprile 2016, un campionato che raggruppa una dozzina dei più importanti costruttori mondiali e che avvierà la stagione proprio a Misano World Circuit.
ansa

#SassuoloMilan ecco tutte le notizie online

Lazio-Sassuolo ecco tutti gli aggiornamenti in tempo reale

LAZIO-SASSUOLO: info relative alla prevendita

In merito alla partita Lazio-Sassuolo, 27esima giornata della Serie A TIM 2015/16, in programma Lunedì 29 Febbraio alle ore 19 allo Stadio Olimpico di Roma, il Sassuolo Calcio informa che è già possibile acquistare i tagliandi per il Settore Ospiti al prezzo di € 18 (esclusi eventuali diritti di prevendita) presso i punti vendita Listicket 
Si ricorda inoltre, come da nuovo protocollo d'intesa sulla Tessera del Tifoso del 21 Giugno 2011, che i tifosi residenti nella regione Emilia Romagna, se non in possesso di Tessera del Tifoso, non possono acquistare biglietti per la partita Lazio-Sassuolo.
Per acquistare il tagliando e per entrare allo stadio, sarà necessario esibire un documento valido di riconoscimento oltre alla tessera del tifoso in originale. 
fonte: sassuolocalcio.it

SASSUOLO-MILAN: Mercoledì 2 Marzo alle ore 15 stop agli accrediti stampa

L'Unione Sportiva Sassuolo Calcio comunica che le richieste di accredito per gli operatori della comunicazione in merito alla partita di Serie A TIM Sassuolo-Milan, in programma Domenica 6 Marzo alle ore 15 presso il Mapei Stadium di Reggio Emilia vanno inoltrate ESCLUSIVAMENTE via e-mail all'indirizzo ufficiostampa@sassuolocalcio.it entro e non oltre le ore 15 di Mercoledì 2 Marzo 2016.
Il Sassuolo Calcio prenderà in considerazione le varie richieste in base alla disponibilità dei posti in Tribuna Stampa e si riserva fin d'ora la possibilità di non accettare eventuali richieste che dovessero pervenire oltre il termine stabilito.
Tutte le richieste dovranno pervenire su carta intestata e firmata dal direttore della testata di riferimento e dovranno riportare i dati anagrafici (nome, cognome, data e luogo di nascita) e il numero di tesserino dell'Ordine Professionale del giornalista, fotografo, o tecnico che richiede l'accredito.
Nelle giornata di Venerdì 4 Marzo la società U.S. Sassuolo Calcio provvederà ad inviare la CONFERMA D'ACCREDITO al recapito e-mail indicato dal richiedente. Qualora l'accredito non fosse accettato per esaurimento dei posti disponibili, la società U.S. Sassuolo Calcio comunicherà la "Richiesta Respinta".
fonte: sassuolocalcio.it