Azerbaijan Italia 1-3. Missione compiuta, azzurri qualificati a Euro 2016

Azerbaijan Italia 1-3. Missione compiuta, azzurri qualificati a Euro 2016. Eder ed El Shaarawy, più Darmian. Un turno prima della fine del girone l'Italia stacca il biglietto per la Francia. Ce la porta i gol del brasiliano della Samp, dell'egiziano di Savona e di un terzino che si e' consacrato in Inghilterra. Segno dei tempi, anche se l'unico tempo che conta questa sera è l'anticipo con il quale la nazionale di Conte si è ritagliata il suo piccolo spazio in paradiso.
Non e' un trionfo, ma neanche un dettaglio, viste le difficoltà dell'Olanda costretta a lottare fino all'ultimo per accedere agli spareggi e il last minute della Germania campione del mondo. E visto soprattutto da dove la nazionale era ripartita: il disastro mondiale. Vale per l'autostima dell'Italia di Conte in cerca di punti fermi. Un'altro potrà metterne martedi' a Roma contro la Norvegia, con la quale si gioca a questo punto il primo posto del girone forte dei due punti di vantaggio. Varrebbe anche per il ranking Uefa e la possibilita' di rimanere sesta e dunque anche testa di serie in Francia. A quella classifica contribuisce anche il tris di gol, massimo bottino dell'anno della gestione Conte.
ansa