F1: Montezemolo, Monza non mancherà mai

''Monza è un appuntamento che non potrà mai mancare nella Formula 1. Potrà anche sembrare anacronistico un tracciato con quattro curve e tre chicane, ma vale lo stesso discorso di Monte Carlo: sono due facce imprescindibili del Mondiale''. Così Luca di Montezemolo a www.ferrari.com alla vigilia del weekend del Gp d'Italia. ''A Monza i motori danno qualcosa in più - aggiunge il presidente della Ferrari - così come il pubblico, che ci accoglie sempre con grande calore e questo fa la differenza''.
ansa

Vuelta: Nibali ritorna leader

Vincenzo Nibali torna a vestire la maglia rossa di leader della Vuelta al termine dell'11/a tappa, la cronometro di Tarazona di 38,8 km. Nella frazione contro il tempo, vinta dallo svizzero Fabian Cancellara (RadioShack) in 51', il leader dell'Astana è giunto 4/o a 1'25. Davanti a lui, il tedesco Tony Martin (Omega Pharma-Quick-Step) a 37'' da Cancellara e Domenico Pozzovivo (Ag2R) a 1'24. In classifica generale, Nibali ha 33' di vantaggio sull'irlandese Nicolas Roche (Saxo), oggi 6/o a 1'48.
ansa

Us Open: Pennetta vola in semifinale

Flavia Pennetta si è qualificata per le semifinali degli Us Open, quarto e ultimo Slam stagionale in corso sui campi di Flushing Meadows, a New York. Nel derby azzurro dei quarti ha sconfitto Roberta Vinci (n.10 del tabellone) per 6-4, 6-1 in un'ora e 5 minuti di gioco, conquistando la sua prima semifinale in uno Slam. Nel 2012, sempre nei quarti, la Vinci fu sconfitta da Sara Errani. La Pennetta sfiderà ora la vincente fra la slovacca Daniela Hantuchova e la bielorussa Victoria Azarenka (n.2).
ansa

Eurobasket: Italia batte Russia 76-69

L'Italia ha battuto la Russia 76-69 nel primo incontro del gruppo D a Eurobasket 2013, cominciato oggi in Slovenia. Miglior marcatore e' stato Datome, con 25 punti (e otto rimbalzi), seguito per gli azzurri da Belinelli con 16 e Aradori con 13. La squadra di Pianigiani e' stata sempre avanti nel punteggio, anche con ampio margine.

Domani nella seconda partita affrontera' la Turchia, battuta a sorpresa dalla Finlandia 61-55. la Grecia si e' invece imposta sulla Svezia 79-51.
ansa