Canoa: bronzo all'Italia nel K1 squadre

 Bronzo per l'Italia nella prima giornata di finali in Coppa del mondo di canoa a Tacen, in Slovenia. A conquistare la medaglia sono stati Giovanni De Gennaro, Diego Paolini e Andrea Romeo che nella finale del K1 maschile a squadre hanno chiuso terzi ad appena 1''30 dalla Germania medaglia d'oro. Argento per i padroni di casa della Slovenia con un vantaggio di 0''49 sugli azzurri. Fondamentale l'assenza di penalità per il team azzurro con il 115,83 che vale all'Italia la medaglia di bronzo.
ansa

Atletica: 4x400, respinto ricorso Italia

 Squalifica confermata ai Mondiali di Mosca per la 4x400 azzurra (Chiara Bazzoni, Marta Milani, Maria Enrica Spacca e Libania Grenot). La giuria ha respinto il ricorso italiano affermando che il contatto fra l'ucraina Pygyda e la Grenot (a seguito del quale l'azzurra ha perso il testimone a pochi metri dall'arrivo) è stato fortuito e non una ostruzione dell'avversaria. Il 6/o posto (3'27''39) sarebbe stato il miglior piazzamento di sempre ai Mondiali per una staffetta donne azzurra sulla distanza.
ansa

MONDIALI DI ATLETICA Bis di Usain Bolt È oro anche nei 200


Usain Bolt ha vinto la medaglia d'oro nei 200 metri ai campionati del mondo di atletica leggera di Mosca. Il giamaicano si è imposto in 19"66 bissando così il successo ottenuto nei 100 metri.

Il podio è completato dall'altro giamaicano Warren Weir (19"79) e dallo statunitense Curtis Mitchell (20"04). Bolt conquista così il settimo oro nelle rassegne iridate e diventa il primo atleta nella storia a realizzare due doppiette nella velocità. Il 27enne di Kingston aveva già centrato la doppietta nel 2009 ai mondiali di Berlino, dove fece segnare anche gli attuali record del mondo nei 100 (9"58) e nei 200 (19"19).
avvenire