Atletica: domani omaggio a Pietro Mennea

Ci saranno tra gli altri Juantorena, Coe, Bubka, Borzov, Moses

Saranno presenti molti personaggi di rilievo dell'atletica mondiale domani, a Casa Italia a Mosca, in occasione della serata dedicata al Pietro Mennea. A ricordarne la figura, la moglie, e alcuni degli atleti di spicco del periodo della 'Freccia del sud'. Accompagnati dal presidente della IAAF, Lamine Dick, interverranno tra gli altri Alberto Juantorena, Sebastian Coe, Sergey Bubka, Nawal El Mutawakel, Valery Borzov, Irena Szewinska, Edwin Moses, Tatyana Lebedeva.
ansa

Pallavolo: domani azzurre contro Algeria

Scende in campo domani la nazionale femminile di pallavolo che nel match del terzo week end del World Grand Prix affronterà l'Algeria. Sette in totale i precedenti in cui le azzurre sono sempre uscite vincitrici.

L'obbligo per le ragazze guidate da Paolo Tofoli è quindi quello di raccogliere tre punti, per poi presentarsi nelle migliori condizioni alle ben più difficili sfide contro la Rep.Dominicana e la Turchia. In classifica Diouf e compagne occupano la 4/a posizione.
ansa

Argentina: Olè, strano Osvaldo azzurro. Media sudamericani ironizzano sui naturalizzati

''L'altra faccia del calcio''. Dopo aver celebrato la vittoria dell'Argentina a Roma, i media sudamericani virano sulla polemica: è Olè, giornale sportivo, a notare quanto sia stato strano ieri vedere Daniel Pablo Osvaldo giocare nelle file dell'Italia. ''E' nato a Buenos Aires ma ieri vestiva la maglia azzurra - scrive sulla sua edizione on line - Quel che è consueto in Italia, lo è un po' meno nel resto del mondo''.
ansa

L'Italia soffre, l'Argentina passa 2-1 L'amichevole dedicata al Papa. Gol di Higuain, Banega e Insigne

(ANSA) - ROMA, 15 AGO - Si conferma indigesto l'appuntamento amichevole d'agosto per l'Italia: nella partita dedicata al Papa, l'Argentina s'impone all'Olimpico 2-1 ma il risultato avrebbe potuto essere più pesante per gli uomini di Prandelli schierati con il 4-5-1. La Seleccion di Sabella va in vantaggio al 20' con il neoacquisto del Napoli Higuain e raddoppia al 49' con Banega. Gli azzurri soffrono ma al 67' colpiscono una traversa con Diamanti su punizione e al 76' accorciano con l'altro giocatore del Napoli Insigne.