Lo sport occasione per sviluppo e formazione

Sfruttando l'occasione della settantesima edizione degli Internazionali d'Italia, i vertici di BNL e del CONI, hanno dedicato un pomeriggio ad un tema attuale come quello della disoccupazione giovanile. «Sport, lavoro e responsabilita» è stato il tema dell’incontro organizzato da Bnl Gruppo Bnp Paribas alla tribuna d'onore dello Stadio Olimpico a Roma. Un tema affrontato in chiave innovativa, puntando i riflettori su come lo sport possa essere un punto di nuovo slancio per l'economia del Paese.
La platea, composta principalmente da studenti delle università romane, ha partecipato con interesse e colto quello che voleva essere il messaggio di fondo sia del Presidente del CONI Malagò sia del presidente BNL Abete, che nell'occasione era accompagnato dall'Amministratore Delegato Gallia. Ovvero quanto lo sport possa essere uno strumento di grande educazione nella formazione e un mezzo per lo sviluppo dell'economia e per la creazione di nuova occupazione. «Sono convinto che lo sport può essere una delle possibilità, una delle frecce al nostro arco per creare sviluppo» ha detto il numero uno dello sport italiano.
Emblematico il successo che rispetto alla crisi conomica del momento, hanno registrato gli Internazionali al Foro Italico, che già per la giornata di domani hanno superato il record di presenze dell'anno precedente. Da sottolineare gli interventi di Toni Nadal, zio e coach di Rafael, e di Pier Luigi Celli, Direttore Generale della Luiss Guido Carli, che hanno unito pratica e didattica, chiarendo quanto «l'elemento fondamentale per il raggiungimento di grandi traguardi siano la responsabilità e l'impegno quotidiano», indicando come via principale la cooperazione in qualunque ambito lavorativo e sportivo
iltempo.it

Basket: play off, vincono Siena e Varese

(ANSA) - ROMA, 14 MAG - La Montepaschi Siena ha battuto l'EA7 Milano per 92-73 in gara-3 dei quarti di finale dei play off, giocata questa serie a Siena. Ora la situazione nella serie, al meglio delle 7 partite, e' di 2-1 per Milano. Giovedi' si gioca gara-4, ancora a Siena. A Venezia, la Cimberio Varese ha battuto l'Umana Reyer 93-79 e si e' portata sul 3-0 nella serie.

Giovedi' potrebbe quindi chiudere il discorso, vincendo anche gara-4.

Il Brasile esclude Kakà e Ronaldinho

(ANSA) - ROMA, 14 MAG - Kaka' e Ronaldinho non sono fra i convocati del Brasile per la Confederations Cup (dal 15 al 30 giugno proprio in Brasile). Nella lista dei 23 giocatori scelti dal ct Felipe Scolari c'e' invece il laziale Hernanes. Portieri: Julio Cesar, Diego Cavalieri, Jefferson. Difensori: Thiago Silva, Rever, David Luiz, Dante, Dani Alves, Jean, Marcelo, Filipe Luis. Centrocampisti: Fernando, Hernanes, Luiz Gustavo, Paulinho, Oscar, Jadson. Attaccanti: Lucas, Hulk, Bernardo, Leandro Damiao, Neymar, Fred.