TV: CARTOONS ON THE BAY 2012, TRA SPORT E CROSS-MEDIA. FESTIVAL A RAPALLO DAL 22 AL 24 MARZO, INDIA PAESE OSPITE

Il festival dell’animazione televisiva e cross-mediale della Rai apre alla Tv dei Ragazzi live actionSport, Bollywood e cross-media. Questi gli ingredienti più importanti della ricetta di Cartoons on the Bay 2012. La sedicesima edizione del festival internazionale dell’animazione televisiva e cross-mediale realizzato dalla Rai in collaborazione con Terre di Portofino, si svolgerà a Rapallo dal 22 al 24 marzo all’insegna della commistione ormai collaudata tra cartoni animati, fumetti, videogiochi. Il paese ospite della manifestazione è quest’anno l’India a cui sarà dedicata l’intera prima giornata di lavori con una serie di incontri a cui prenderanno parte le maggiori aziende del settore animazione e una retrospettiva dei migliori prodotti lungometraggi e cortometraggi d’animazione degli ultimi anni. In vista delle Olimpiadi di Londra, il festival farà il punto sul pluriennale e fortunato rapporto tra cartoni animati e sport con la celebrazione della seconda edizione del Premio Cartoni & Sport realizzato in collaborazione con il Circolo Sportivo della Rai. Tra le novità del festival la nascita del nuovo Arlecchino Award dedicato al miglior cartoon tratto da fumetto (che si va ad aggiungere agli Arlecchino Award dedicati a cartoon e libri e cartoon e videogiochi) e il nuovo Pulcinella Award Live Action dedicato a sit-com e serie per ragazzi non in animazione. “Attraverso queste novità - ha fatto notare Roberto Genovesi, direttore artistico di Cartoons on the Bay - si conclude il processo di trasformazione del festival che oggi può essere ritenuto a pieno titolo il punto di riferimento europeo per l’animazione cross-mediale. Con la nascita del Pulcinella Award live action abbiamo voluto anche fotografare l’evoluzione del mercato della tv dei ragazzi che oggi sta registrando una sempre maggiore attenzione ai prodotti ibridi realizzati con attori in carne ed ossa e il supporto dell’animazione”. La manifestazione Bay conferma il programma scuole con la consueta “tre giorni” fatta di eventi, anteprime, workshop. Il manifesto dell’edizione 2012 di Cartoons on the Bay è stato realizzato da Rodolfo Torti. “Quest’anno - afferma Luigi De Siervo, Direttore Direzione Commerciale Rai - offriamo alla città di Rapallo un nuovo format dedicato alle famiglie. Un vero e proprio villaggio dei bambini che avrà per protagonisti i più importanti e amati personaggi di Rai Yoyo e di Rai Gulp. Hanno collaborato a questo progetto, che immaginiamo di ripetere in altre città italiane, i più prestigiosi marchi della comunicazione e della creatività per i kids. Con un programma di eventi, anteprime cinematografiche, videogiochi, sfilate di cosplayer, mostre e un mercato per collezionisti.

ansa