Europa League 2010-2011: cominciano gli spareggi per la fase a gironi

Calcio. Aris - Austria Vienna e Besiktas - HJK sono le due partite che anticipano l'andata del turno di spareggi di Europa League 2010-2011. Gli incontri si giocheranno alle 18.00.
Per i greci dell'Aris di Salonicco ci sono 10 partecipazioni alla Coppa Uefa e 5 a quella delle Fiere ma sono lontani i tempi gloriosi quando primeggiava in campionato (3 trofei vinti, ma l'ultimo è del 1946). L'arrivo in panchina di Hector Cuper ha riportato alcuni dei vecchi fasti alla squadra giallo-nera, che ora riprende la propria strada in Europa contro l'Austria Vienna, cliente duro ma non impossibile da superare. La prima partita in casa può aiutare i greci anche se gli austriaci arrivano da un turno di qualificazione vinto per 6 a 1 contro i polacchi del Ruch Chorzow (3 a 0 fra mura amiche).
L'altro incontro sarà Besiktas - Hjk con i turchi impegnati a portare a casa un risultato più tondo possibile prima della durissima, climaticamente parlando, trasferta ad Helsinki, casa finlandese dell'HJK, dove per la prossima settimana si prevedono pioggie abbondanti e temperature attorno ai 14°.
Giovedì in campo Juventus, Napoli e Palermo contro Sturm Graz, Elfsborg e Maribor.


Calcio/ Ozil: Werder vuole 20 mln, Real si accorda col giocatore


Roma, 17 ago. (Apcom) - Il Werder Brema non cede di un euro nella trattativa con il Real Madrid per Mesut Ozil. Il club tedesco ha respinto al mittente l'offerta di 15 milioni degli spagnoli fissando il prezzo del centrocampista di origini turche a 20 milioni. A Madrid però Florentino Perez non è stato con le mani in mano e secondo la stampa iberica il presidente "blanco" avrebbe incontrato il giocatore e suo padre per stringere un patto d'acciaio: Ozil andrà al Real Madrid se non in questa stagione sicuramente nella prossima quando il suo contratto scadrà (2011). I "merengue" gli offrono un contratto di 5 anni da 5 milioni di euro a stagione. "Abbiamo promesso a Florentino che se il Werder non lascerà partire Mesut adesso, lui verrà a giocare al Real Madrid gratis l'anno prossimo perchè il suo contratto scade questa stagione", ha detto a Marca il padre del giocatore, Mustafa Ozil, aggiungendo di aver già rifiutato anche una grossa offerta dell'Inter davanti alla quale il club tedesco aveva ceduto. "Il Werder Brema ha avuto un'offerta vicino ai 30 milioni dall'Inter. Se l'avessimo accettata Mesut starebbe già giocando lì ma per lui l'unico club è il Real Madrid".


Magath, non prenderemo Diego. Per il brasiliano della Juve resta in corsa il Wolfsburg

L'allenatore dello Schalke 04 Felix Magath ha detto di non aver bisogno di rinforzi sottolineando di non essere interessato a Diego. 'Non prenderemo Diego - ha detto Magath - anche se stiamo seguendo altri giocatori di talento, e qualcuno potrebbe arrivare'. Il campionato tedesco comincera' venerdi' 20 agosto. A Diego resta invece interessato il Wolfsburg che avrebbe offerto alla Juve 17 milioni. (ansa)



Calcio: la Juve su Jenas

Alla Juve piace il centrocampista del Tottenham Jermaine Jenas, mentre Valon Behrami del West Ham manda segnali alla Roma.La Juve ha proposto agli Spurs un prestito annuale con la prospettiva tra 12 mesi di tradurlo in acquisto definitivo per una valutazione gia' stabilita di 12 milioni stando al Daily Mirror. Harry Redknapp nicchia, prima vuol conoscere il destino in Champions dei suoi. Infine Behrami vorrebbe lasciare il West Ham per la Roma.



Calcio: Cina, donna picchia l'arbitro

Una tifosa di calcio cinese ha fatto un'invasione di campo e ha ripetutamente picchiato l'arbitro durante il derby della sua città . E' successo a Dalian, nella provincia nord orientale cinese del Liaoning, dove entrambe le squadre giocano in seconda divisione. Nel corso del match, mentre il Dalian Aerbin era sotto di due reti, un'accanita tifosa accusando l'arbitro è entrata in campo e colpito più volte con una bottiglia d'acqua il direttore di gara. (ansa 17 agosto 2010)